Ricerca congiunta tra Italia e Cina sulla tecnologia ed il design digitale

 

Contesto del Progetto
Attualmente, nei paesi avanzati ed in Cina, la tecnologia innovativa nel settore del design digitale e di altre tecnologie integrate è gradualmente maturata, tuttavia i servizi per il design sono una piattaforma chiusa e mancano di un orientamento verso lo scambio e la cooperazione tra designer professionisti e di supporto tecnico a terze parti e apertura verso altre piattaforme.
Inoltre, esiste ancora la difficolta’ nello scambio della cooperazione internazionale e interlinguistica e dell’affidabilità delle informazioni su internet, nonche’ i problemi della protezione di diritti di proprieta’ intellettuale, ecc. La collaborazione tecnologica digitale nel campo della creatività del design si baserà sui problemi sopracitati per fornire un servizio informatico di scambio sociale tra i designer e i clienti internazionali.

Opportunita’ di cooperazione
Nel luglio 2010, l’Italia e la Cina hanno firmato un Memorandum di collaborazione nel settore del design e dell’innovazione. Il primo progetto avviato dal Ministero della Scienza e della Tecnologia cinese ed il Ministero dell’Innovazione italiano è stato la nascita del CIDIC(Centro Italo-Cinese per il Design e l'Innovazione) a Shanghai nell’aprile 2011. Questo progetto è un ponte scientifico e tecnologico tra l’Italia e la Cina che collega le opportunità del mercato, dello sviluppo e delle risorse umane, promuovendo l’integrazione delle risorse nel campo del design e dell’innovazione in maniera interdisciplinare ed internazionale e creando di fatto un’importante rete di servizi.

Obiettivo del progetto
L’obiettivo del progetto e’ quello di concentrarsi sulle risorse tecnologiche e sull’innovazione del design dell’Italia e della Cina, per la ricerca sulla tecnologia ed il design digitale. Attraverso la piattaforma del design digitale, legata al talento dei designer italiani e cinesi, ai servizi, all’industria e alle risorse del mercato, si integra e si crea un collegamento tra la richiesta locale di innovazione e le risorse internazionali.

Contenuto del progetto
1、Con le risorse del design italiano e la tecnologia informatica piu’ avanzata, si promuove la cooperazione e lo scambio tra i progettisti italiani e cinesi. Con la tecnica digitale,  si realizzano la tecnologia integrativa ed il database per la  proprieta’ intellettuale.
2、viene fornita ai designer italiani e cinesi una rete internazionale aperta, condivisa e di facile uso per la progettazione con tecnica digitale.
3、si istituisce un laboratorio e workshop di design tra l’Italia e la Cina, realizzando così un collegamento internazionale ed aperto per il design digitale.